Zenzero

Le Origini
Le sue origini sono molto antiche infatti veniva addirittura utilizzato dagli indiani per purificare l’alito prima delle cerimonie. Bensì sia da tutti riconosciuto come una radice, lo zenzero o ginger, viene classificato come rizoma ovvero un inspessorimento sotterraneo del fusto della sua pianta lo Zingiber, pianta erbacea perenne alta circa 90cm e proveniente dalle zone tropicali dell’ America e dell’ Asia.
Da Dove Viene?
Lo zenzero proviene soprattutto da Perù e Brasile.
Come Si Mangia
Questa spezia dal sapore leggermente piccante si usa nei piatti di carne pesce, verdure e anche per preparare torte e biscotti. Con lo zenzero si può inoltre preparare un ottimo decotto dalle proprietà digestive e drenanti spesso associato infatti a diete detox.
Perchè Fa Bene
Tonico, stimolante, digestivo, antinfiammatorio e tanto altro …. Questo è lo zenzero che agisce in modo benefico sul nostro organismo grazie al suo potente principio attivo il gingerolo.
Come Conservarlo
Per essere conservato al meglio lo zenzero, può essere tagliato e congelato, non perderà le sue proprietà. Se invece viene consumato in breve tempo, può essere avvolto alla carta da cucina e messo in frigo.