• IMPORTANTE: a causa dell’attuale emergenza Coronavirus alcuni prodotti potrebbero non essere disponibili o subire delle variazioni di prezzi.

Cavolo Cappuccio Viola

Cavolo Cappuccio Viola

LE ORIGINI
Il Cavolo cappuccio ha le sue origini nell’Europa occidentale e meridionale. È una specie orticola della famiglia botanica delle Crucifere (o Brassicacee). Di questa famiglia fanno parte altri ortaggi come il cavolfiore, il cavolo broccolo il cavolo nero e il cavolo verza.

Scegli Linea Prodotto e/o Formato:

COD: N/A Categoria:

Descrizione

DA DOVE VIENE
Il cavolo cappuccio è un ortaggio molto diffuso nell’Europa del Nord, ma è anche largamente coltivato negli orti italiani.

LE VARIETÀ
A seconda della forma e del colore (che va dal rosso al viola) si distingue in varietà diverse, ma sempre accomunate dalle stesse caratteristiche peculiari.

COME SI MANGIA
La prima raccomandazione è quella di mangiarlo crudo (o cotto leggermente al vapore) per non disperdere il prezioso tesoro delle numerose proprietà benefiche di questo ortaggio.
Per il resto è un alimento che ha innumerevoli possibilità di utilizzo in cucina, una volta presa confidenza con esso saranno cavoli amari per tutti, tranne che per il vostro organismo che trarrà solo benefici.

COME CONSERVARLO
Conservato in frigo in apposito cassetto per verdure si mantiene anche per due settimane.

Nota: I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
Origine

Olanda

Linea prodotto

Convenzionale

Formato

Sacco originale, Singolo frutto

×

Ciao!

Contattaci via WhatsApp dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00, oppure inviaci una email a: info@zoffolibanane.it

× Contattaci