Avocado

Avocado

LE ORIGINI
L’avocado è originario del Messico, infatti l’origine del nome è atzeca (Ahuacati). La pianta dell’avocado appartiene alla famiglia delle lauracee e le sue origini risalgono a più di 5000 anni fa.

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non disponibile.

Descrizione

DA DOVE VIENE
Oggi viene coltivato principalmente in Israele, Stati Uniti, Spagna e ultimamente anche in Italia.

LE VARIETÀ
Le varietà più comuni di avocado sono Fuerte, Ettinger e Hass. L’ Ettinger e il Fuerte sono caratterizzati da una forma allungata e da una buccia verde lucida, mentre la varietà Hass si presenta con una buccia più scura e ruvida.

COME SI MANGIA
Questo frutto è disponibile tutto l’anno e il giusto grado di maturazione è raggiunto quando la polpa cede ad una leggera pressione delle dita. Dell’avocado si consuma la polpa mentre la buccia non è commestibile.
È preferibile consumarlo crudo e risulta ottimo nelle insalate.

PERCHÈ FA BENE
L’avocado è un frutto ricco di potassio, altamente energetico non contiene colesterolo è invece ricco di grassi vegetali soprattutto monoinsaturi considerati grassi “buoni” in quanto favoriscono la sostituzione del colesterolo LDL fonte di pericolo per l’organismo.

COME CONSERVARLO
Una volta aperto cospargere la polpa con un po’ di succo di limone, avvolgerlo poi nella pellicola trasparente e riporlo in frigo e consumarlo entro 2 o 3 giorni

Nota: I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Informazioni aggiuntive

Origine

Perù

Linea prodotto

Bio Ullallà, Convenzionale

Formato

Cartone originale, Singolo frutto, Vassoio

×

Ciao!

Contattaci via WhatsApp dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00, oppure inviaci una email a: info@zoffolibanane.it

× Contattaci