• IMPORTANTE: a causa dell’attuale emergenza Coronavirus alcuni prodotti potrebbero non essere disponibili o subire delle variazioni di prezzi.

Curcuma

Curcuma

image

Attenzione

Attenzione per le persone in buono stato di salute, la curcuma è sicura e senza controindicazioni, tuttavia in caso di patologie o disturbi, quali l’ occlusione delle vie biliari, problemi alla cistifellea o problemi correlati alla coagulazione del sangue è meglio consultare il medico.

Le origini

La curcuma longa è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle zingiberaceae e parente dello zenzero. È originaria dell’Asia sud – orientale in particolare dell’India e della Malesia.

Scegli Linea Prodotto e/o Formato:

Descrizione

DA DOVE VIENE
La Curcuma proviene principalmente dall’Asia, dal Perù e dal Togo.

COME SI MANGIA
In cucina la curcuma viene consumata come spezia nella caratteristica forma di polvere giallo – arancione ottenuta dall’essicazione e dalla triturazione dei suoi rizomi. I rizomi possono essere consumati anche freschi dopo averli accuratamente lavati e sbucciati possono essere grattugiati per insaporire insalate e verdure in genere.

PERCHÈ FA BENE
Viene anche chiamata la spezia delle meraviglie per le proprietà che gli sono attribuite tra le quali quelle antiossidanti, antinfiammatorie ed antinfettive.

COME CONSERVARLA
La radice fresca va conservata in frigo, dentro un contenitore ermetico, la polvere invece basta conservarla in un luogo asciutto dentro un vasetto sigillato possibilmente non trasparente per evitare che filtri la luce.

Nota: I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Informazioni aggiuntive

PesoN/A
Origine

Perù

Linea prodotto

Bio Ullallà

Formato

1 Kg, Cartone originale, Vassoio

×

Ciao!

Contattaci via WhatsApp dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:00 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00, oppure inviaci una email a: info@zoffolibanane.it

× Contattaci